18 Novembre 2017
[]

Calcestruzzo Preconfezionato

codice: CLS - Calcestruzzo preconfezionato
Calcestruzzo Preconfezionato

Il calcestruzzo preconfezionato viene prodotto presso lo stabilimento di Borgo San Michele (LT) previo studio e prove di mix design che tengono conto delle caratteristiche prestazionali che il tipo di calcestruzzo dovrà soddisfare.
Attraverso il laboratorio prove vengono controllate le materie prime in ingresso al fine di determinare le caratteristiche tecniche e di purezza degli inerti, la densità degli additivi, la classe del cemento.
Dopo aver stoccato le materie prime negli appositi silos, il dosaggio delle stesse viene effettuato automaticamente secondo le ricette tipo studiate e verificate prima in laboratorio e poi con un periodo cosiddetto di osservazione direttamente dall’impianto di dosaggio e carico delle autobetoniere.
Il rapporto acqua-cemento viene controllato attraverso sonde di rivelazione dell’umidità propria degli inerti al momento dello spillaggio dai silos, sonde di rilevamento all’interno dei mescolatori e wattmetro.
Le quantità di cemento e di additivo vengono controllate sia meccanicamente che elettronicamente.
Dopo aver effettuato il carico delle autobetoniere, secondo la tipologia di calcestruzzo desiderata ed in relazione alla ricetta-tipo impostata, l’impianto, automaticamente stampa il risultato della pesata per permettere di verificare eventuali fuori tolleranza delle quantità dei vari componenti.

I prodotti del catalogo “calcestruzzo preconfezionato” della Picca Prefabbricati S.p.A. sono tutti adeguati alle LINEA GUIDA EN 206 e alla Norma UNI 11104:2004.

Il personale addetto al confezionamento, al trasporto e pompaggio del calcestruzzo ha seguito corsi specifici ed aggiornamenti in relazione alle singole mansioni, risulta quindi altamente qualificato ed in grado di intervenire correttamente e secondo procedure di qualità UNI EN ISO 9001:2008 per ogni eventuale imprevisto.

L’Azienda è sempre attiva al miglioramento degli standard qualitativi non solo dei prodotti ma anche e soprattutto dei servizi grazie ad un parco automezzi di ultima generazione e tutti di proprietà.
La sicurezza e la salvaguardia dell’ambiente, sono monitorate nell’azienda da figure definite: dal RSPP Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, e dal RSQ Responsabile della Qualità; l’impianto di produzione ha come punti di riferimento il Responsabile del cantiere, ed il Responsabile del Reparto Calcestruzzo; la produzione vera e propria ha un operatore che segue dalla cabina comando tutti i dati che l’impianto analizza.
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]